Sea & Mountain II – Bin Laden Hunting

SEA & MOUNTAIN II – BIN LADEN HUNTING

ORGANIZZATORI: DEVGRU softair team – San Salvo (CH)

LOCALITà: FRESAGRANDINARIA (CH)
Visualizzazione ingrandita della mappa

noi dei leopard n.o.s eravamo alla nostra primissima esperienza, e abbiamo sbaglianto non poche cose!!! errori dei quali faremo tesoro per il prossimo giro in giostra!! 🙂 ma ecco cosa abbiamo combinato in giro per questo pezzo di afganistan:

arriviamo in zona nel pomeriggio precedente le operazioni: per piantare le nostre tende, riprederci dal viaggio di circa 500km, e cercare di mettere in fila tutto il necessario per la missione.
durante l’attesa del briefing abbiamo dato sfoggio della nostra ignoranza….di questo ne hanno goduto solo le squadre che per prime sono arrivate nella zona adibita al bivacco e al parcheggio dei mezzi(ringraziamo della disponibilità dell’area)!!faccio un velocissimo appello al ragazzo che ci ha filmato…TU CHE SUL TUO CELLULARE HAI IL VIDEO DEL NOSTRO COMPAGNO CHE SCORRAZZA PER LE TENDE IN CALZAMAGLIA VERDE FLUO E PASSAMONTAGNA, TI PREGHIAMO!METTI IL VIDEO SU YOUTUBE E PASSACI IL LINK!!!CI RENDERESTI DEGLI UOMINI FELICI!!
CMQ…CONTINUO….

iniziamo il briefing….. 

eravamo ipertesi ed emozionati, l’ambientazione e l’atmosfera erano splendidi e ancora ci divertiamo nel raccontare il momento in cui sono partite esplosion fuori dal capannone, seguite dall’entrata di un ferito… accolto dal caratteristico suono delle sicure che saltavano dalle asg di tutti i presenti!!! FANTASTICO!!!! ristabilita una calma apparente spot e compagnia finiscono il briefing e si parte….

 

il primo obbiettivo è stato portato a termine in maniera abbastanza semplice, il punto d’osservazione che avevamo scelto era al limite dei 500m dell’area di pattugliamento dei talebani e c’era un bel via vai di squadre che per un attimo ha attirato l’attenzione di alcuni talebani con cui abbiamo avuto un piccolo scambio di BB…

il secondo obbiettivo è stato eseguito quasi alla perfezione a mio parere: siamo entrati in 4 su 9 in perfetto orario, eravamo abbigliati in maniera ottimale e probabilmente con il lessico eravamo un pelo più avanti rispetto al resto della popolazione(alcuni amici pakistani ci hanno dato un’infarinata sulle migliori frasi da dire per l’occasione!!)

gironzoliamo un po e assistiamo alla riunione ovviamente in prima fila!!!!:| dove ovviamente viene messa alla prova la nostra copertura…. superiamo la discussione quasi indenni, quasi perchè il mio compagno non sapeva cosa dire per l’imbarazzo/tensione e quindi insieme ai talebani “VERI” abbiamo convenuto sul fatto che gli fosse stata mozzata la lingua per non so quale motivo….MA è ANDATA BENE COSì!!! 😛

finita la riunione ci ritroviamo con i nostri compagni infiltrati che nel frattempo stavano cercando gli esplosivi, ovviamente senza successo!! dato che i panetti di c4 erano perfettamente nascosti in un capanello perfettamante sorvegliato, perfettamente al limite esterno del villaggio… quindi cosa abbiamo fatto? ci siamo di nuovo divisi: una squadra era in agguato vicino al capanello in attesa del ia libera dell’altra squadra che stava contro pattugliando il sentiero che portava al suddetto capannello….il “segnale” è arrivato quando io personalmente ho avuto una piccola discussione con le guardie: <<beh e voi che ci fa te qui?!?!?!??!?!?!da dove venite?!?!?!?!?!?!?!?!>><<stiamo facendo una “PASSEGGIATA”… e veniamo da un piccolo villaggio del nord molto a nord di sicuro non lo conoscete!!!!:)>><<da che villaggio?!?!!??! anche io vengo dal nord!!!!!>><<oooohh !!!impossibile!!!! secondo me tu non sei del nord!!! :)>><<ah si IMPOSSIBILE?!?!?!?!? diteci subito cosa ci fate qui!!!!!!!!>><<beh…stiamo semplicemente camminando sotto questo cielo pieno di stelle!! che ci danno ispiazione per le nostre preghiere ad allah!!!!!!>>(che bomba!!! eppure per un attimo ci ho creduto!!) quest’ultima risposta credo sia piaciuta molto perchè la discussione è finità li…risparmiandoci la prigionia!!!! intanto i nostri compagni stavano tornando con gli esplosivi in saccoccia e prontamente ci siamo riuniti col resto della squadra che ci attendeva fuori dal villaggio!!!

fin qui…tutto liscio….ora iniziano i problemi……

ci mettiamo in marcia per il terzo obj… chiaramente le mie doti di neocartografo vacillano!! sbagliamo il percorso e ci piantiamo in mezzo a della fittissima vegetazione… impossibile uscirne senza sprecare un mare di energie, al quel punto torniamo sui nostri passi, qui… veniamo ingaggiati come delle paperelle al tiro a segno…. vabbeh non ci demoralizziamo e ritroviamo la strada per il terzo obj del quale purtroppo avevamo già perso la finestra d’ingaggio!! pensiamo al da farsi e intanto veniamo ingaggiati varie volte dalle pattuglie sulla strada ghiaiata che portava al puntatore laser….nel trambusto, per caso!!!! uno dei nostri trova uno degli IED di cui si parlava nella riunione (WOW UN OBJ SECONDARIO A GRATIS!!!)

questo ci ha dato un po di morale per ripartire per l’obj 4, sulla strada troviamo un lanciamissili!!!! grassissima!!!(altro OBJ SECONDARIO A GRATIS)

per fortuna ci ricordavamo il codice di disarmo,lo inseriamo nell’apposito pannello et voilà!!!

un minuto di euforia per poi ritornare alla triste realtà…. alcuni di noi erano già a pezzetti… a malincuore lasciamo perdere l’obj 4 e 5 e cerchiamo di concentrarci su quello che rimane….:\

nel raggiungere la zona di sgancio per l’obj6 ci accorgiamo che anche lì abbiamo perso la finestra oraria….CHE SI FA!!!!! momento di sconforto incredibile….eravamo iper demotivati e stracciati nella testa…. per fortuna in quel momento CICCIODURO il nostro capsquadra prende in mano la situazione e da una ricaricata al morale della truppa!!! ci riorganizziamo alla “grande” e richiediamo la possibilità di reingaggiare il 3° obj dopo vari tentativi arriva la conferma!! con la ritrovata energia partiamo e raggiungiamo il puntatore laser in “poco” tempo e con molti scontri….li metto subito in pratica il piano B, tiro fuori la cartina e la giro….li avevo annotato le cordinate di tutti gli obj noti…comprese quelle per superare questo benedetto 3°obj, l’idea primaria era quello di utilizzarle solo come controllo prima della trasmissione definitiva dopo averle ricavate in loco, ma la stanchezza e la voglia di veder partire quel razzetto erano veramente al limite!!! così ho un po barato lo ammetto…. ma vedere esultare tutto il resto della squadra non aveva prezzo!!

a questo punto rimaneva solo il 7 e ultimo obj….

qui la stanchezza e la pollaggine hanno regnato….!!!!!! organizziamo un’irruzione un po goffa, su due fronti…………………. la squadra alfa viene subito ingaggiata ed eliminata dalla difesa….destino comune per la squadra bravo pochi secondi dopo…..ehehehhehehehe 😛

fine del film!!!!!!!il GOLD TEAM 3 ha fallito…..bin laden e i sui discepoli regneranno incotrastati e schiavizzeranno tutto l’occidente!!!!

dopo una breve chiaccherata con i ragazzi dell’organizzazione ci ritiriamo nelle nostre tende per rinvenire nel pomeriggio…………

facendo due conti non abbiamo combinato un gran che…dal punto di vista tecnico siamo stati un disastro!!! ne siamo coscenti…
in ogni caso crediamo che per noi sia stato un successo! [U]ci siamo divertiti da morire nonostante tutto![/U] e abbiamo partecipato ad un evento dalla scenicità unica, forte di un’ottima organizzazione!!
speriamo in un SEA & MOUNTAIN 3 per poter tornare più preparati e per goderci a pieno un’altro ottimo mil.sim

COMPLIMENTI AI DEVGRU E A TUTTE LE SQUADRE CHE HANNO PARTECIPATO!!! è STATO BELLIZZIMO!!

ciao da TATO e da tutti i LEOPARD!!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...